Chi Siamo

Movimento Giovanile della Sinistra

Il Movimento Giovanile della Sinistra è tante cose allo stesso tempo.
È anzitutto la giusta risposta a un’esigenza latente. Da troppo tempo avvertivamo la necessità di uno spazio aperto e autonomo di elaborazione e di iniziativa politica. Era infatti troppo grande il paradosso in cui ci trovavamo. Una generazione martoriata dall’assenza cronica di prospettive, costretta a vivacchiare in una società segnata da diseguaglianze immorali e da disparità incolmabili di condizioni e di prospettive, priva di uno strumento di lotta all’altezza delle proprie aspettative.
Abbiamo una grande ambizione. Fare del Movimento Giovanile della Sinistra quello strumento, aperto, inclusivo e chiaramente collocato nel processo politico di cui siamo parte.
È infatti necessario connettere le migliaia di ragazzi che stiamo coinvolgendo e avvicinando con il generoso tentativo di ridare alla sinistra italiana una casa comune.
Connettere, non annettere. Vogliamo portare un contributo critico, autonomo, al processo che sta attraversando il nostro campo. Vogliamo farlo a partire dalla costruzione di una visione del mondo alternativa a quella che ci hanno propinato in questi anni, che ha portato allo sbrindellamento del sistema politico, all’imbarbarimento del dibattito pubblico, allo smarrimento della nostra parte politica. Lo faremo per poterne ricavare proposte chiare, capaci di convincere i delusi, i rassegnati, gli sconfitti, che cambiare le condizioni di vita della nostra generazione e del Paese è possibile, oltre che necessario. È un compito più grande di ciascuno di noi, saremo alla sua altezza solo se saremo capaci di affrontarlo insieme. Per questo abbiamo bisogno del tuo contributo, del tuo impegno, della tua partecipazione. Contattaci, partecipa, cambiaci, fai sentire il peso del tuo punto di vista, delle tue idee, del tuo entusiasmo. Se nasciamo, è per dartene finalmente la possibilità.